Gli uomini sono agitati e turbati non dalle cose, ma dalle opinioni che hanno delle cose.
(
Epitteto, I sec. d.c.)

In alcuni periodi della vita ci troviamo ad affrontare crisi o difficoltà che non riusciamo a superare da soli. Spesso è in questi momenti che siamo più disposti a intraprendere la strada che porta ad un cambiamento.

psicologa a Saronno

Chiedere un aiuto rappresenta il primo passo per fronteggiare una situazione difficile che, a lungo andare, può interferire con la quotidianità. Il sostegno psicologico individuale è volto ad orientare, sostenere e sviluppare le potenzialità di un individuo.

Lo scopo è quello di incrementare la qualità di vita, agevolare atteggiamenti attivi e propositivi, stimolare capacità, consapevolezze e risorse strettamente personali relative a specifiche problematiche quotidiane.

Può essere utile richiedere un sostegno psicologico quando si deve gestire una crisi, prendere una decisione, affrontare un problema per cui si cerca di trovare una risoluzione ottimale, migliorare una relazione affettiva, amicale o lavorativa, gestire pensieri, emozioni e conflitti.

Il sostegno psicologico può rappresentare uno strumento efficace anche nel caso in cui si ricerca una crescita interiore personale, si hanno esigenze di orientamento o quando si desidera raggiungere una maggiore e migliore consapevolezza di sé, degli altri e del proprio contesto familiare, sentimentale, sociale, lavorativo o scolastico.


dott.ssa Paola Marinoni Psicologa

Lo psicologo cerca  di aiutare  la persona ad avere una visione più oggettiva e completa del problema e a trovare in prima persona risorse e soluzioni personali.

Tutto questo in una relazione paritaria e basata sulla comunicazione interpersonale, l’ascolto, l’empatia ed il sostegno, nella quale ci si prefigge di trovare insieme le migliori strategie per affrontare la situazione problematica, senza imporne alcuna.

Visita la pagina dei contatti per chiedere ulteriori chiarimenti o per fissare un primo colloquio gratuito relativo al sostegno psicologico a Saronno.

Leggi gli Ultimi articoli di psicologia

Sei un perfezionista?

Cosa significa essere perfezionisti? Cosa comporta a livello emotivo, cognitivo e comportamentale? Ci fa vivere bene ricercare la perfezione?

Riconoscere le distorsioni cognitive: il pensiero dicotomico

Il pensiero dicotomico è una distorsione cognitiva che induce a schematizzare, a catalogare, a etichettare, inducendoci a fare continue distinzioni nette ed estremamente rigide. Riduce la complessità e la varietà della vita, degli eventi e delle esperienze a due sole categorie contrapposte, che si escludono mutualmente o che sono in irreparabile conflitto tra loro. Questo modo di pensare binario non contempla le sfumature di grigio e può essere responsabile di una grande quantità di valutazioni negative su se stessi e gli altri.

Cos’è la salute mentale?

Si sente parlare spesso di salute mentale. Ma che cos'è esattamente la salute mentale? Quando si parla di salute mentale ci si riferisce a tutto ciò che ha a che fare con i pensieri, le emozioni, i comportamenti e i modi in cui ci relazioniamo con gli altri. Gli...

L’impatto della terapia cognitivo-comportamentale sul nostro cervello

Il cervello umano è l'oggetto più complesso conosciuto nell'universo. Una delle sue caratteristiche più importanti è che è malleabile, il che significa che può sempre cambiare in base alle informazioni che percepisce. Sin dalla nascita, il nostro cervello stabilisce...

Ho paura o sono in ansia?

Ho paura o sono in ansia?

Recentemente mi è capitato di rivedere un video in cui l'attore Will Smith parla della paura provata prima di lanciarsi con il paracadute. La visione del filmato mi ha stimolata a ragionare sulla differenza che intercorre tra paura e ansia. Da un punto di vista...

Formicae.

Formicae.

Ho letto “Formicae”, quarto romanzo thriller di Piernicola Silvis, tutto d’un fiato. Mi è piaciuto molto, non solo perché è un testo ben scritto e appassionante, ma anche perché accompagna il lettore, con grande maestria, in un viaggio di scoperta della psiche del...

La terapia metacognitiva

La terapia metacognitiva (MCT) è una psicoterapia sviluppata da Adrian Wells e Gerald Matthews nei primi anni ’90, inizialmente applicata al trattamento del disturbo d’ansia generalizzato. Nel corso degli anni essa è stata ulteriormente sviluppata e attualmente è...

Che rabbia!

Che rabbia!

Che cosa è la rabbia? La rabbia è un sentimento normale di cui noi tutti facciamo esperienza. Si tratta di una risposta istintiva ad una percezione di minaccia. Quando ci arrabbiamo, il nostro corpo cambia per permetterci di affrontare la minaccia: si verificano, ad...

Ti prego, stammi sempre accanto!

Ti prego, stammi sempre accanto!

Il disturbo dipendente di personalità è una patologia caratterizzata da una dipendenza psicologica pervasiva ed eccessiva da altre persone. Questo significa che i soggetti che presentano tale disturbo hanno bisogno degli altri per soddisfare i loro bisogni emotivi e...

Pin It on Pinterest